IMG_3165

VINITALY. SCHENK ITALIAN WINERIES: “CELEBRIAMO ANNO POSITIVO E NUOVE STRATEGIE”

In anteprima i nuovi Bacio della Luna Nature e Organico, Il Casato e gli 0% alcol di Rivani

Ora (BZ), 4 aprile 2019 – “Ci presentiamo a Vinitaly sull’onda lunga di un 2018 ricco di soddisfazioni, che possiamo definire idealmente come ‘anno zero’ per Schenk Italia. Ad una leggera flessione del fatturato è corrisposta una marginalità più che positiva, equivalente a circa 3 milioni di euro, mantenendosi in linea con il 2017. Abbiamo definito e attivato una nuova politica aziendale che punta sui nostri marchi ad alto valore aggiunto con la certezza che tali strategie saranno vincenti, come già dimostrato quest’anno”.

Così Daniele Simoni, Amministratore Delegato di Schenk Italian Wineries, commenta la presenza del Gruppo a Vinitaly 2019, in programma a Verona dal 7 al 10 aprile 2019. Il Gruppo arriva alla rassegna veronese dopo aver chiuso il 2018 con un fatturato di 102,77 milioni di euro, con una marginalità lorda di circa 3 milioni di euro, come nel 2017. Presso il Padiglione 3 – E 6, Schenk Italia presenterà tutte le novità di quest’anno, lanciando in anteprima i nuovi Bacio della Luna Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Millesimato Brut Nature e Bacio della Luna Prosecco DOC Brut Organico. Al pubblico italiano verranno poi presentati gli 0% alcol di Rivani (classificati come bevande de-alcolate a base di vino), lo Zero Alcol Rosé Frizzante e lo Zero Alcol Bianco Frizzante, e la nuova linea de Il Casato, che debutta con il Pinot Grigio Valdadige DOC. Inoltre, ci saranno le novità di Casali del Barone, con il Nebbiolo Langhe DOC e il Bianco Langhe DOC, e Brunilde di Menzione, con il Nero di Troia IGT e il Primitivo di Manduria DOC Riserva.

“Abbiamo grandi aspettative per questo Vinitaly aggiunge Roberta Deflorian, Direttore Commerciale di Schenk Italian Wineries. Confidiamo di raccogliere, come a Prowein, numerosi consensi per il nuovo Pinot Grigio Valdadige DOC de Il Casato, un vino di grande carattere ed eleganza che racconta una storia di passione e il legame con il territorio altoatesino. Inoltre, presenteremo in anteprima assoluta il Bacio della Luna Prosecco Superiore Brut Nature, spumante raffinato e delicato, e il Bacio della Luna Prosecco DOC Organico, certificato come biologico. Due prodotti che con la loro altissima qualità sapranno incuriosire e sorprendere gli amanti del Prosecco. Infine, proporremo al pubblico i nostri primi due prodotti 0% alcol della linea Rivani: un’affascinante scommessa per il Gruppo che ha l’obiettivo di conquistare una fascia di mercato dalle interessanti prospettive di crescita”, conclude Roberta Deflorian.

Schenk Italian Wineries parteciperà alla degustazione organizzata da Gambero Rosso “Tre Bicchieri 2019 – Vinitaly Special Edition” con la Cantina Lunadoro e il suo Vino Nobile di Montepulciano Pagliareto 2015, premiato nel 2018 con i prestigiosi Tre Bicchieri. Il tasting è in programma domenica 7 aprile 2019 dalle ore 11.30 alle ore 16.30 in “Sala Argento” (PalaExpo, primo piano, ingresso A2).

Tags: No tags

Comments are closed.